lunedì 28 ottobre 2013

Alcune foto di Parma - Jumpers Under 16


Sono on line alcune fotografie scattate durante la partita di sabato scorso tra Parma Pallamano Under 16 e Marconi Jumpers.
La partita, conclusasi con la vittoria dei ducali per 32 a 26, era per la seconda giornata di campionato regionale. Attualmente Parma Pallamano è a punteggio pieno con 2 vittorie. Prossimo appuntamento per i ragazzi di Mister Ferrari a Casalgrande, domenica 3 novembre alle ore 11:30.

Le foto le trovate nella nuova cartella on line dedicata alla formazione Under 16 per la corrente stagione: questo è l'indirizzo.

P.S. Grazie a Mauro per le foto

domenica 27 ottobre 2013

La versione aggiornata di "Pallamano in pillole"


E' on line la versione aggiornata di "Pallamano in pillole" la dispensa sul nostro sport redatta da Parma Pallamano.

La trovate a questo indirizzo.


LAVORI IN CORSO


Stiamo lavorando ad un nuovo sito Internet per rinnovare completamente la nostra immagine sul web. Purtroppo noie burocratiche di vario genere, non dipendenti dalla nostra volontà, hanno fatto sì che non si riesca a fare un passaggio simultaneo dal vecchio al nuovo sito.
Sta di fatto che il vecchio sito è stato bloccato dal provider per scadenza di abbonamento. Contiamo di risolvere il tutto nel giro di 15 giorni.

VI PREGHIAMO DI SCUSARCI e di continuare a seguire il nostro blog e la nostra pagina Facebook che vi continueranno a tenere aggiornati sul mondo di Parma Pallamano.

Quindi a breve, con una veste tutta nuova, sul nuovo www.parmapallamano.org .

martedì 22 ottobre 2013

Si ricomincia ...


Finito il Torneo d’Autunno la società di Parma si appresta ad iniziare i campionati con le sue squadre, seniores in Serie B, Under 18, Under 16 e Under 12 nei campionati regionali. Il Torneo d’Autunno, il terzo organizzato da Parma Pallamano, è stato ancora una volta un grande successo. In 2 domeniche, nelle 3 categorie Under 14, 16 e 18, sono scese sui campi del Pala Padovani e del Pala Del Bono 30 squadre provenienti da 5 regioni italiane. Il pubblico ha potuto assistere ad una pallamano di ottimo livello oltre a godere, lasciatecelo dire, alla solita perfetta organizzazione. Le 3 partite che, nelle rispettive categorie, hanno decretato la squadra vincitrice sono state molto combattute ed appassionanti fino alla sirena finale. Nelle 3 categorie, in ordine crescente di età, hanno prevalso Cassano, Crenna e Secchia. Parma si è presentata con le sue formazioni Under 18 e Under 16, mentre nella categoria Under 14 ha messo in campo una selezione di scuole di Parma e Felino insieme ai ragazzi dell’Under 12. La squadra Under 18, quasi senza riserve e con un solo atleta del 1996, ha sfoderato buone prestazioni conquistando la terza posizione giocando sicuramente alla pari con le prime, Merano e i vice campioni d’Italia del Secchia. La formazione Under 16 invece ha giocato un torneo al di sotto delle sue capacità: i ragazzi di Mister Ferrari, campioni regionali Under 14, hanno pagato sicuramente il salto alla categoria superiore e forse, come ammesso dal loro Mister, sembravano come appagati dai successi dello scorso campionato.
Chiuso il discorso Torneo, che comunque ha impegnato molte energie da parte della società di Parma, si guarda ai prossimi campionati che inizieranno tutti nell’arco dei prossimi 15 giorni.

Sul sito potete trovare l'opuscolo riepilogativo con tutti i risultati del Torneo e le foto delle prime 3 squadre di ogni categoria; a questo indirizzo.

La formazione seniores che, come tutti sanno, “riparte” dal fondo, dalla Serie B a causa della rinuncia (per motivi economici) alla bellissima promozione ottenuta nella scorsa stagione, inizierà la sua stagione a Mordano, contro la formazione del Romagna Handball, domenica 3 novembre. La squadra seniores si allena insieme agli Under 18 formando un unico gruppo guidato da Filippo Galluccio, confermato nella formazione giovanile e che sostituisce il fratello Luca, approdato a Casalgrande insieme a diversi ex del Parma, nella squadra maggiore. Un campionato, quello di Serie B, poco conosciuto dallo staff tecnico di Parma e che rappresenta quindi un’incognita sotto tutti gli aspetti. Compito del Mister sarà innanzitutto quello di riuscire ad amalgamare un gruppo formato da atleti di età anche molto diverse. Da rilevare, alla prima uscita del precampionato, la vittoria di Parma al Trofeo Bertone a La Spezia domenica 20: buon gioco, 114 reti segnate e 66 subite nelle 3 gare contro Ferrarin e le 2 squadre schierate dallo Spezia. Un buon inizio che fa ben sperare.

Tra le giovanili la prima squadra a scendere in campo nel proprio campionato è stata l’Under 16 di Mister Ferrari (che ha assicurato di continuare anche la sua carriera di atleta ) che domenica 20 a Carpi ha colto la sua prima vittoria col risultato di 31 a 9. Un’ottima gara che ha fatto dimenticare le “ombre” viste al torneo. In ogni caso occorrerà mettere alle spalle la vittoria della passata stagione e lavorare duro per affrontare squadre che, mediamente, saranno quasi sempre più “anziane” e quindi più esperte.

La formazione Under 18 inizia invece il suo campionato contro l’avversario più ostico, il Secchia Rubiera, in casa giovedì 24 ottobre alle ore 19:30. In un campionato “particolare”, in cui nella prima fase sono ammesse anche squadre Under 20, i ragazzi di Mister Galluccio dovranno dimostrare il loro valore e rassicurare il pubblico gialloblù sul prossimo futuro della pallamano a Parma.

Niente campionato Under 14 invece quest’anno per Parma che parteciperà comunque ai Tornei UISP regionali. E’ invece ancora presto per i calendari della categoria dei più piccoli, gli Under 12, categoria che vedrà invece la partecipazione degli atleti parmensi.

Una stagione particolare quella del 2013-2014; si passa dai molti successi dello scorso “anno sportivo” ad una ripartenza dal basso, alla “perdita” di atleti e tecnici che hanno lasciato Parma per poter continuare a giocare ad alti livelli. L’impegno della società è comunque al massimo per assicurare a tutti, a chi scende sul campo e a chi assiste dalle tribune, una stagione all’altezza della tradizione di Parma: sicuramente importante sarà quindi anche l’apporto del pubblico nello star vicino ai gialloblù come ha sempre fatto nelle passate stagioni.

Potete leggere il nostro Comunicato anche su:

Pallamano Italia
Pallamano Emilia Romagna
La Repubblica Parma
Sport Parma
Il Mattino di Parma

domenica 20 ottobre 2013

Parma Pallamano vince a La Spezia il Trofeo Bertone e altre buone notizie dalla domenica di pallamano


Prima uscita ufficiale della formazione di Parma Pallamano e prima vittoria.
A La Spezia l'undicesima edizione del Trofeo Bertone per squadre seniores vedeva la partecipazione di Parma Pallamano, Ferrarin Milano, Spezia "neri" e Spezia "bianchi".

La squadra di Mister Galluccio ha evidenziato un buon gioco e nonostante una panchina un po' corta ha "sopportato" bene le 3 ore di gioco.
Questi i risultati:

Parma Pallamano - Ferrarin: 36 - 17
Parma Pallamano - Spezia "neri": 33 - 28
Parma Pallamano - Spezia "bianchi": 45 - 21

Molte le reti e soddisfazione per il fatto che tutti gli atleti ducali hanno segnato.

Buona la prima !  Bravi !


Buono anche l'esordio della formazione Under 16 nella prima giornata di campionato che, all'ultimo minuto, è stata giocata oggi anziché martedì prossimo come fino a venerdì si credeva.
L'anticipo non ha comunque messo in difficoltà i ragazzi di Mister Ferrari (che però ha dovuto rinunciare al Trofeo Bertone) che hanno agevolmente vinto sul terreno di Carpi col risultato di 31 - 9. 

Di seguito la formazione schierata dal mister Ferrari coadiuvato dal secondo Erika Piletti; Musi, Talento, Azzarone 2, Bonati 1, Fereoli 4, Ghiozzi 4, Poma 5, Zambelli 10, Avanzini2, Falbo 1, Ghiretti 1, Singh 1, Phan, Scauri.



Pomeriggio di Pallamano al pala Del Bono

Dalle ore 15  alle ore 18  si sono cimentate sul campo di pallamano 7 squadre formate da alunni delle scuole elementari di Parma: Pezzani, Bottego, Maria Luigia, Cocconi e Baganzola.

Le squadre formate da 6 ragazzi, tutti titolari, oltre a disputare le 11  partite di pallamano si sono potute confrontare nell'esecuzione di un percorso con varie difficoltà coordinative e nelle prove di tiro.
Tanto sport e divertimento per tutti.

Week end di amichevoli per le squadre di Parma

Fine settimana di impegni per Filippo Galluccio e per le sue formazioni Under 18 e Seniores.

Ha iniziato ieri la formazione Under 18 (nella foto un'immagine di repertorio al Torneo di Mordano) con un'amichevole a Leno contro la locale formazione dove i ducali presentano un'inedita coppia di portieri vista anche l'assenza del titolare del ruolo, Liviu Vulpe: sono Ciro Talento, portiere dell'Under 16, e un nuovo arrivato da Casalgrande, Federico che per la prima volta si schiera in campo con i nuovi compagni.
Nella gara, 2 tempi regolari da 30', Parma parte bene in buon attacco ma denota una difesa al di sotto dei soliti standard. La sensazione è che vengano sottovalutati gli avversari. Quindi gol da ambo le parti e, ma solo per pochi minuti, Parma sotto di una rete; la difesa comincia a funzionare solamente nella seconda metà della gara. Si vedono alcuni bei passaggi ai pivot e diversi contropiedi che permettono di andare in gol. Alla fine 30 a 28 per Parma: tanti gli errori gialloblù e un gioco ancora abbastanza lontano da quanto ci si aspetta da questi ragazzi. La difesa, come scritto, non è stata all'altezza; da rilevare che 2 atleti del Leno, da soli hanno segnato 17 reti.
Questi gli atleti a disposizione di Galluccio e le reti segnate: Talento Ciro, Federico, Zagatti 5, Poma, Benvenuti 5, Allodi 4, Mancuso 3. Balestrieri Guido 3, Balestrieri Giulio 4, Stighezza 1, Calafiore, Oppici 5, Bairam.


Nella giornata odierna l'impegno è per la formazione seniores che sta disputando a La Spezia il Torneo Flavio Bertone giunto ormai all'undicesima edizione. Una giornata impegnativa che vedrà Parma, come le altre formazioni, disputare 3 partite regolari per un totale di 180 minuti.
Nella prima partita Parma ha affrontato il Ferrarin vincendo col rotondo risultato di 36 a 17.
Buona la prova dei ducali, tutti a segno. Ancora da registrare alcuni meccanismi difensivi ma sicuramente una buona prova che ha soddisfatto Mister Galluccio.
Assenti Matteo Ferrari senior per un sopraggiunto impegno con l'Under 16 e il nuovo acquisto Alessio Sciatta per febbre.
Nel corso della giornata cercheremo di darvi gli altri aggiornamenti.


sabato 19 ottobre 2013

I calendari Serie B e Under 16 e gli impegni del week end

Sono stati ufficializzati i calendari per la Serie B Emilia Romagna e per la categoria Under 16.
Li trovate nelle immagini sottostanti.

Proseguono intanto gli impegni della società di Parma in vista dell'inizio dei campionati.
Oggi la formazione Under 18 si trova a Leno per una amichevole con la formazione locale.
Domani invece la formazione seniores sarà a La Spezia per partecipare al tradizionale Torneo Flavio Bertone giunto all'undicesima edizione.

Sempre domani i tecnici della società di Parma saranno impegnati nel Pomeriggio di Pallamano al Pala Del Bono. Si sfideranno i ragazzi delle scuole elementari di Parma.


Calendario Serie B 2013-2014



              Calendario Under 16 2013-2014



giovedì 17 ottobre 2013

Sono on line le foto della Categoria Under 16 del 3° Torneo d'Autunno


Sono on line le foto scattate domenica 13 ottobre al Pala Del Bono durante la sfida tra le formazioni Under 16 nell'ambito dell'ultima giornata del 3° Torneo d'Autunno organizzato da Parma Pallamano.
Troverete anche tutti i risultati, le classifiche per le fasi finali e la classifica finale.

Le trovate a questo indirizzo.

Buona visione.

lunedì 14 ottobre 2013

Il calendario della prima fase del campionato Under 18-Under 20

E’ stato pubblicato il calendario del campionato Under 18 e Under 20.
Il campionato prevede la divisione delle squadre Under 20 maschile e delle squadre Under 18 maschile in due gironi: il Girone A a 7 (sette) squadre ed il Girone B a 6 (sei) squadre, con partite di andata e ritorno all’italiana.
In ciascun girone sono inserite due squadre Under 20 maschile.
Parma Under 18 è inserita nel Girone B insieme a Handball Carpi, Ravarino, Secchia Rubiera, tutte Under 18, più le 2 formazioni Under 20 Sportinsieme e S.P. Modena.
Nel Girone A invece si sfideranno le formazioni Under 18 H. Estense, Pall. 85 Castenaso, S.P. Modena, Romagna Handball, Pall. 2 Agosto e le formazioni Under 20 Handball Faenza e Bologna United.
Al termine della prima fase le quattro squadre Under 20 maschile formano un girone unico con partite di andata e ritorno all’italiana (la classifica acquisita viene azzerata) e determinerà la classifica finale dal primo al quarto posto; le prime tre squadre U18 classificate del Girone A e le prime due classificate U18 del Girone B formeranno un girone con partite di andata e ritorno all’italiana (la classifica acquisita viene azzerata) che determinerà la classifica finale dal primo al quinto posto; le ultime due squadre U18 classificate del Girone A e le ultime due squadre U18 classificate del Girone B formeranno un girone con partite di andata e ritorno all’italiana (la classifica acquisita viene azzerata) che determinerà la classifica finale dal sesto al nono posto.  
La Società prima classificata al termine della fase regionale di ciascuna categoria (Under 20 maschile e Under 18 maschile) è proclamata Campione Regionale della categoria ed acquisisce il diritto a partecipare alla Finale Nazionale. 

Nell'immagine (clicca sopra per ingrandirla) le partite della prima fase di campionato di Parma Pallamano Under 18.


mercoledì 9 ottobre 2013

3° Torneo d'Autunno: On line le foto della categoria Under 14



Sono on line le prime foto del 3° Torneo di Autunno. Sono relative alla categoria Under 14 che si è disputata domenica 6 ottobre al Pala Del Bono di Parma.
Ci hanno promesso l'invio di ulteriori foto, speriamo arrivino.

Le foto le trovate a questo indirizzo

lunedì 7 ottobre 2013

Un successo la prima domenica del 3° Torneo di pallamano giovanile d’autunno

Si è svolta domenica 6 ottobre la prima “tappa” del 3° Torneo di pallamano giovanile d’autunno organizzato dalla società di Parma. Due le categorie interessate, Under 14 e Under 18 che giocavano rispettivamente nelle palestre Pala Del Bono e Pala Padovani.
9 formazioni per categoria, provenienti da 5 regioni italiane, hanno dato vita a numerosi scontri , spesso con un elevato livello tecnico dalle 9 della mattina fino alle 19.
Purtroppo la giornata non è stata allietata dal bel tempo e questo ha costretto i tanti ospiti a trascorrere quasi tutto il tempo chiusi nelle palestre.
Nella categoria Under 14 il Cassano si è aggiudicato la vittoria del torneo; determinante la sfida col Merano, vinta dai lombardi per 3 reti, grazie ad una maggiore fisicità ed esperienza.  Soddisfatto comunque anche il tecnico altoatesino in quanto i suoi ragazzi erano quasi tutti al primo anno in under 14. Parma Pallamano, che questa stagione non schiererà una squadra nel campionato regionale under 14 ma solamente nei tornei UISP, ha schierato una selezione delle scuole di Parma e di Felino insieme a ragazzi della Under 12; molti di questi ragazzi non avevano mai giocato insieme. Il pronosticato ultimo posto è stato poi confermato dalla classifica ma, nonostante l’evidente divario con le altre formazioni, i tecnici Ferrari e Ugolotti hanno comunque dimostrato soddisfazione per quanto visto in campo.
La classifica finale della categoria Under 14 è stata la seguente: Cassano, Merano, Modena, Ferrara, Nonantola, Fiorentina, Riale, Crenna e Parma.
Sicuramente più spettacolare, vista l’esperienza, il torneo under 18: si pensi ad esempio che le 2 formazioni altoatesine del Bressanone e del Merano rappresentavano, nell’ultimo Torneo delle Aree, la quasi totalità della squadra del Nord Italia: c’era poi la squadra vice campione d’Italia del Secchia Rubiera. Parma, vincitrice del Torneo nello scorso anno, si è presentata in campo con una formazione molto ridotta a causa di troppe assenze e questo è stato un vero peccato perché siamo convinti che un maggior numero di cambi a disposizione di Mister Galluccio avrebbe consentito di ottenere un risultato ancora migliore di un più che soddisfacente terzo posto. Al mattino Parma era inserita nel girone di qualificazione con Scuola Pallamano Modena e Arezzo. I recenti scontri diretti con i modenesi e la formazione ridotta di Parma portavano a pensare ad una “passeggiata” degli ospiti e l’inizio della gara pareva confermare questa idea. Ma Parma  voleva crederci e sfoderando un’ottima prestazione, con un gran cuore, prima pareggiava e poi passava a condurre concludendo la gara con 3 reti di vantaggio. Nella seconda gara con l’Arezzo Parma conduceva dall’inizio alla fine conquistando i 3 punti e concludendo in testa il suo girone, guadagnandosi così l’accesso al girone per i primi 3 posti. Nel pomeriggio i ducali perdevano anche i 2 ragazzi dell’under 16 che erano venuti a dare una mano e rimanevano così in 9. La prima gara dei ducali li vedeva opposti al Rubiera; gara in vantaggio e in parità fino a metà tempo (il totale era di 25 minuti) quando poi i ragazzi del Secchia operavano il sorpasso pur non allontanandosi troppo. Nel finale un evidente rigore non dato a Parma nega il possibile pareggio e, anzi, nel proseguo dell’azione consente agli ospiti di raddoppiare il vantaggio e, a pochi secondi dal termine, di segnare ancora per un +3 bugiardo per come si è svolta la gara. L’ultima partita del Parma con il forte Merano è stata invece una vera beffa. In vantaggio per 24 minuti i gialloblù, visibilmente stanchi, subivano la rete del pareggio a 52 secondi dalla fine e il gol della sconfitta a 8 secondi dalla sirena finale. Come detto una vera beffa che, lo ripetiamo, con qualche cambio in più si sarebbe sicuramente potuta evitare. Quindi terzo posto alle spalle di Merano che, nella sfida decisiva col Secchia Rubiera, veniva sconfitto di una sola rete. Tanto spettacolo quindi per una classifica che ha dato questo esito finale: Secchia Rubiera, Merano, Parma, Modena, Bressanone, Bologna 2 Agosto, Arezzo, Leno e Ferrarin.
Per tutti gli atleti, sia under 14 che under 18, le magliette offerte da Parma Pallamano e, per le società, al posto dei classici trofei, coppe (di maiale, non di materiale plastico) e salami del nostro territorio.

La seconda “tappa” si svolgerà domenica 13 ottobre e vedrà 12 squadre della categoria Under 16 sfidarsi al Pala Del Bono di Via Strobel. Quindi ancora tanta pallamano e tanto lavoro per i collaboratori e i volontari della società di Parma. A tutti coloro che, nonostante il tempo, nonostante il blocco delle auto, hanno contribuito (e contribuiranno domenica 13) al successo della manifestazione un enorme GRAZIE da Parma Pallamano.

Prossimamente su questo blog le fotografie della giornata; nel frattempo potete vedere:




Parma Pallamano Under 18


Parma Pallamano Under 14